Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Anagrafe Italiani Residenti all'Estero (AIRE)

 

Anagrafe Italiani Residenti all'Estero (AIRE)

L’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.) contiene i dati dei cittadini italiani che risiedono all’estero per un periodo superiore ai dodici mesi ed è gestita dai Comuni sulla base dei dati e delle informazioni provenienti dalle Rappresentanze consolari all’estero.
L’iscrizione all’AIRE è un diritto-dovere del cittadino e costituisce il presupposto per usufruire di una serie di servizi forniti dalle rappresentanze diplomatiche e consolari all’estero e per l’esercizio di importanti diritti come il voto.

Portale Fast-it
Tramite il portale Fast-it è possibile effettuare la richiesta di iscrizione in AIRE, verificare la propria scheda anagrafica, notificare il cambiamento dell'indirizzo della propria residenza nella circoscrizione consolare di Tokyo e anche il trasferimento della propria residenza in un’altra circoscrizione consolare.
Leggi qui alcune informazioni utili per compilare correttamente su Fast-it il modulo di richiesta di iscrizione all’Aire o di variazione del tuo indirizzo.
A questo riguardo, fai attenzione ad inserire i dati dell’indirizzo giapponese seguendo le nostre indicazioni.


Iscrizione all’Aire e aggiornamento dei dati Aire
Le informazioni per iscriverti all'AIRE sul portale Fast-it sono disponibili qui.
Per l’aggiornamento dei dati generici (indirizzo, recapiti telefonici e di email) procedi sempre dal portale Fast-it allegando una scansione del passaporto e della residence card (fronte retro).
Nel caso di trasferimento di residenza, modifica della composizione del tuo nucleo familiare o del tuo stato civile (matrimonio, nascita, divorzio, morte, ecc.), come anche nel caso di perdita della cittadinanza italiana, ricordati di aggiornare tempestivamente i tuoi dati presentando la documentazione di rito all’ufficio consolare. Consulta la sezione del sito sullo stato civile.

Cancellazione dall'AIRE in caso di rimpatrio
In caso di rientro definitivo in Italia, dovrai presentarti personalmente presso il tuo Comune per dichiarare il nuovo indirizzo di residenza. Il Comune provvederà alla cancellazione dall’AIRE e alla contestuale iscrizione in APR (Anagrafe Popolazione Residente). Sarà poi cura del Comune comunicare ufficialmente ai nostri uffici la data di decorrenza del rimpatrio.
E’ sempre comunque utile informare l’Ambasciata del tuo rimpatrio.

 

 


1055