Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Emergenza COVID-19. Proclamazione stato d'emergenza sino al 7 marzo 2021 (lista delle Prefetture interessate all'interno della notizia)

Data:

08/01/2021


Emergenza COVID-19. Proclamazione stato d'emergenza sino al 7 marzo 2021 (lista delle Prefetture interessate all'interno della notizia)

AGGIORNAMENTO 03/02/2021

Il Governo del Giappone ha prorogato in data 2 febbraio il termine dello stato d'emergenza fissandolo al 7 marzo 2021.

Le Prefetture interessate sono quelle di Tokyo, Kanagawa, Chiba, Saitama, Osaka, Hyogo, Kyoto, Aichi, Gifu e Fukuoka.

NB. La Prefettura di Tochigi non rientra piu' tra quelle interessate dallo stato d'emergenza.

***

NOTIZIA DEL GIORNO 08/01/2021

Alla luce dell’accresciuto numero di contagi e della diffusione in Giappone del nuovo “Corona Virus” (COVID-19), il Primo Ministro Suga ha proclamato lo scorso 7 gennaio lo stato d’emergenza, in vigore fino al 7 febbraio 2021 per le Prefetture di Tokyo, Kanagawa, Chiba e Saitama.

Faranno pertanto seguito, come previsto dall’ordinamento giapponese, specifiche misure adottate dai singoli Governatori e dalle competenti Autorità locali con modifiche negli orari degli esercizi commerciali e limitazioni in termini di eventi con presenza di pubblico e servizi non essenziali. Si invitano tutti i connazionali a monitorare scrupolosamente e frequentemente le fonti ufficiali dei rispettivi comuni e prefetture giapponesi di residenza/permanenza.

Si rinnova l’invito a rispettare scrupolosamente tutte le norme di comportamento previste dalle Autorità locali giapponesi.

AGGIORNAMENTO 14/01/2021
In data 13 gennaio 2021 il Governo del Giappone ha esteso lo stato d’emergenza, anche in tal caso sino al 7 febbraio prossimo (scadenza prorogabile), alle Prefetture di Osaka, Hyogo, Kyoto, Aichi, Gifu, Fukuoka e Tochigi.

 

 

 

Notizia aggiornata in data 03/02/2021.


981