Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

COVID-19, Giappone, proroga dello stato d’emergenza fino al 12 settembre e sua estensione alle Prefetture di Ibaraki, Tochigi, Gunma, Shizuoka, Kyoto, Hyogo e Fukuoka.

Il Governo del Giappone ha prorogato – con effetto dal 20 agosto – lo stato di emergenza, proclamato lo scorso 2 agosto, per le Prefetture di Tokyo, Okinawa, Saitama, Chiba, Kanagawa e Osaka. Lo stato di emergenza e’ stato inoltre esteso alle Prefetture di Ibaraki, Tochigi, Gunma, Shizuoka, Kyoto, Hyogo e Fukuoka.

Il termine delle misure emergenziali è per ora previsto in data 12 settembre.

L‘Ambasciata invita i connazionali ad attenersi scrupolosamente alle raccomandazioni delle Autorità locali.