Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Pagamento pensioni INPS 2022. Avvio della campagna di verifica di accertamento di esistenza in vita

L’INPS ha comunicato che, per i beneficiari di prestazioni pensionistiche riscosse in Giappone, la verifica dell’esistenza in vita riferita all’anno 2022 verrà avviata da Citibank a partire dal 7 febbraio 2022, con la spedizione dei moduli di richiesta di attestazione dell’esistenza in vita i quali dovranno essere restituiti alla banca entro il 7 giugno 2022. Qualora il processo di verifica non sia portato a termine entro il termine fissato, il pagamento della rata di luglio 2022 avverrà in contanti presso le Agenzie di Western Union e, in caso di mancata riscossione personale o di mancata produzione dell’attestazione di esistenza in vita entro il 19 luglio 2022, il pagamento della pensione verrà sospeso dalla banca a partire dalla successiva rata di agosto 2022.

Nella busta che ogni pensionato riceverà da Citibank, oltre alla modulistica, sarà inclusa anche una lettera che riporterà le seguenti informazioni:

· data di restituzione del modulo di attestazione dell’esistenza in vita;
· le istruzioni per la compilazione del modulo di esistenza in vita;
· la richiesta di documentazione di supporto (copia di un valido documento d’identità del pensionato con foto);
· le indicazioni per contattare il Servizio Citibank di assistenza ai pensionati.

Per consentire un’ordinata e tempestiva gestione del flusso di rientro delle attestazioni, il modulo sarà personalizzato per ciascun pensionato. Per questo motivo gli interessati dovranno utilizzare il modulo ricevuto da Citibank e non potranno essere utilizzati moduli in bianco. Il pensionato che non riceva il modulo o lo smarrisca dovrà contattare il Servizio di assistenza della Banca, che provvederà a inviare un nuovo modulo personalizzato.

Per informazioni sulla procedura di accertamento dell’esistenza in vita clicca qui.